Tuesday, October 17, 2006
Ieri è cominciata l'avventura in Cattolica per giurisprudenza. Fortunatamente ho subito conosciuto gente e non mi sono trovata completamente spiazzata!
Certo è che è tutto così diverso da Biotecnologie in Statale: per il momento i professori sembra credano in quel che spiegano, e che ne abbian voglia; l'aula è tutto sommato confortevole [lo so che la seduta è da tortura, ma almeno ci si sta tutti, si sente bene e si vede lo schermo... e l'aria condizionata non ci uccide... sì, lo so che c'è quel crocifisso di duemtripertre, ma finchè c'è giù il pannello non si vede, no?] e provvista di macchinette caffè&the nelle vicinanze; le persone sono moooolto più disponibili, bidelli, assistenti, professori o studenti che siano; durante le lezioni c'è silenzio...ohhhh...; le segreterie sanno sempre cosa rispondere!
Unica pecca: non sono ancora riuscita a usare il wireless per connettermi col palmare! E come fo'??? Groan.

Sono troppo ottimista? Forse, ma in questo periodo non riesco a comportarmi altrimenti! =D
Mi hanno investita una serie di emozioni e sensazioni quasi completamente nuove e che sembrano così incredibili per esser vere...
E se avessi passato i test, se fossi andata davvero a Màlaga a far medicina, se mi fossi trasferita a Pavia o Varese per giurisprudenza, tutto questo non sarebbe accaduto. Neanche se quella sera non avessi cambiato idea sull'uscire seppur malaticcia.

Ed è mia ferma convinzione che si continui così...


We've got a beautiful thing going,
I hope that's the way it will stay
posted by iaia at 10:32 PM |

3 Comments:

At 11:36 PM, Anonymous Jacopo said........
Sembra farlo apposta ... Salutami Nonno Mattioni quando lo vedi :-)
 


At 10:51 AM, Anonymous Anonymous said........
Ciao!!...bellino il tuo nuovo spazio....e in bocca al upo per la tua nuova avventura...
Comunque, per l'aperitivo è tutto rinviato a settimana prossima...ci sono stati un po di intoppi.
Ti terrò aggioranta...bye bye
Vi
 


At 1:15 PM, Anonymous Dιe said........
Weee sono contento che il primo giorno sia andato bene, comunque il crocifisso gigante muove gli occhi, te ne sei accorta? E' terribile, ma tanto io non metterò più piede in S.Agostino! Ahaha!

Ciaooo