Wednesday, December 27, 2006
E domani si parte. Via da Milano per qualche giorno.
E soffro di nostalgia: resistere dalla vigilia di Natale fino alla Befana senza vedere il mio piccino è dura eh... mica facile... ç__ç

Buon Natale, in ritardo, e felice anno nuovo, in anticipo.
posted by iaia at 10:44 PM | 7 comments
Wednesday, December 20, 2006
Chiudo la parentesi melassosa sia per permettere all'insulina di tornare a livelli decenti, sia per informare il mondo che il mio professore di Diritto Costituzionale è un sadista e gode nel far terrorismo psicologico; in particolare davanti al piccolo manipolo di impavidi studenti che si è presentato al parziale di oggi. Praticamente infattibile.
L'esordio dell'illustre prof è stato:
"Chi è qui solo di passaggio può anche andarsene. Le domande sono difficili, il compito è duro e lo abbiamo fatto così apposta. Per complicarvi la vita avrete mezzora per rispondere alle domande a risposta chiusa...che possono, ehehehehehe, avere anche più di una opzione corretta, oppure nessuna! E se non ne fate giuste almeno 10 [su 15, ndIaia] sappiate che non coreggerò le tre domande aperte che vi detterò successivamente..."
Bene. Ho avuto il mio compito, la parte a scelta multipla, e l'ho letto. Ho riso. L'ho riletto. Ho risposto a 5 domande in modo abbastanza convinto. Altre 3 a tentoni. Ho riso ancora. Ho chiamato il Massa [bastardissimo assistente, ndIaia] e gli ho consegnato il foglio.

Ahahahahaha. Forse meglio così... mi rifarò all'orale.

E come giustamente dice Anto:
La sovranità appartiene a Massa, che la esercita nelle forme e nei limiti di Balboni.

Ci si rivede a Macroeconomia a febbraio. Sai le risaaaate! [no, no, scherzo... questo lo deeeevo fare bene. Pena violenza fisica da parte di mia madre, del Piccolino, e di tutti gli altri economisti o simil tali che conosco.]
posted by iaia at 1:04 AM | 4 comments
Monday, December 18, 2006
Un eccesso di nostalgia unito ad una congiunzione di eventi sfavorevoli può causare conseguenze inaspettate, anche per me.
Ed eccomi trasformata in una capricciosa biondina possessiva imbronciata.
No no, non si fa.
"Non è da me far certe cose"; però da una parte mi capisco e mi perdono: è colpa di chi mi ha fatto innamorare così tanto se ho il bisogno fisico di averlo vicino! O no?
E lui invece di arrabbiarsi cosa mi combina? Mi fa completamente andar fuori di testa e sciogliere con gli occhi lucidi... e... no, non è una piccola cosa: per me è importantissima!!!!

Se ci penso divento così felice che quasi mi dimentico di non saper nulla per il parziale di costituzionale di domani, lol!
posted by iaia at 4:56 PM | 1 comments
-_-
Friday, December 15, 2006
Uhuhuh!
Non ne sto prendendo una giusta!
Ahahahah!
Il destino ha deciso per me che in questo periodo debba vivere nello scazzo imperante?

Che belle cose.
posted by iaia at 1:08 PM | 2 comments
Wednesday, December 13, 2006
Riguardo il post precedente: oggi è tornato il mio Piccolinoooo!!!!
Gioia et felicità...mi mancava davvero tanto!
Cosa dovevo fare di tanto misterioso? Fargli la sopresona in aereoporto!
Tadààà!
E per fortuna è riuscita benissimo...!

Fissare per un tempo che sembra interminabile il cartellone degli arrivi, sobbalzare ad ogni apertura delle porte, vedere la sua espressione, abbracciarlo, coccolarlo un po'... piccole cose che mi rendono estremamente felice, e mi fan capire che sono davvero tanto tanto tanto innamorata...


*un sentito ringraziamento ad ATM e FN, che hanno spostato lo sciopero da oggi a venerdì, per la collaborazione*
posted by iaia at 6:24 PM | 1 comments
Lo faccio. Sì, lo faccio.
Solo non in macchina come programmato sin dal principio, dato che a quell'ora non ho a disposizione la mia brummy.
Prendo il treno, così durante il tragitto studio anche. Sìsì.

Non vedo l'ora... =D

Iaia è esaltatissima!
posted by iaia at 12:23 AM | 2 comments
Monday, December 11, 2006
Sabato sera: concerto di Claudio Baglioni [sì, trasferta a Treviso! Quanta acqua e freddo che ho preso...]

1) non sfottete: io amo Claudietto all'inverosimile. E' la colonna sonora della mia vita. [e me lo farei anche, sì.]
2) Sfido chiunque a citarmi un cantante/gruppo "moderno" che tiri 3 ore filate di concerto senza pause, cantando, suonando, e correndo per il palco... deliiiirio!

Strano ma vero: ho cantato dalle 21 alle 24, cioè dall'inizio alla fine... tutte, tutte tuuutteeee... anche quelle di cui mi ricordavo solo i ritornelli. Beeeeeeelllo!!! E come suona la chitarra... ommamma come suona la chitarraaaa... Sì, amo gli uomini che san suonare la chitarra. O il piano. La musica mi manda in fibrillazione... eeeeeehehehheheheheeh

Alcune canzoni sue che mi piacciono da morire e che dovreste ascoltare...

*Quei due "...ma che cosa è mai?è splendore per pochi angeli, è dolore per molti diavoli, e per gli uomini è amore"
*Tienimi con te "...fino alla fine del tempo, fino a che ce n'è ancora un po', fino alla fine di tutto, fino allora tu...tienimi con te..."
*E tu "...e io che cosa mai farei se adesso non ci fossi tu ad inventare questo amore..."
*Con tutto l'amore che posso "...amore mio, ma che gli hai fatto tu a quest'aria che respiro? Giuralo ancora che tu esisti per davvero..."
*E adesso la pubblicità "...tu in quella schienuccia d'uccellino, che si curva e si vedono gli affanni dei tuoi domani e dei tuoi pochi anni..."
*Mille giorni di te e di me "...per tutto quanto il tempo, in quest'addio, io mi innamorerò di te..."
*Notte di note "...in questo stesso istante fra la California e il Giappone c'è chi inventerà il futuro..."
*Domani mai "...io su di te, voglia che striscia disperata, e tu aggrappata alla mia schiena liscia..."
*Acqua dalla luna "...se sapessi un dì innamorarmi di quelli che non ama nessuno, se potessi portarli via, dove il vento dorme...se crescesse acqua dalla luna..."
*Tutto il calcio minuto per minuto "...la ragazzina e le sue scarpe inglesi schiacciano un fango di cioccolata, in un silenzio di gomma americana..."
*Lacrime di marzo "...mi piace dirti cose per le quali soffrirai, coprirti di bugie e di cattiverie che tu accetterai..."
*Và ...che è l'inno delle olimpiadi invernali Torino 2006!!!!!

Stasera invece sono di ritorno da una delle seratine tetteAtette [sì, tete-a-tete, vabbè] col mio socio Nico...tutti che ci paccano perchè sono.stanchi-hanno-lavorato-vogliono-dormire... ma noi, irriducibili, continuaiamo a distruggere i nostri fegati non tanto con l'aloccol quanto con i buffet degli hapy hour, questa sera particolarmente pesante da digerire [la piccoletta qui s'è fatta di melanzane, fagioli, cipolle, peperoni, patatine fritte...un mai tai e un Planter's Punch, yeah].
E io a Nico ci voglio tanto bene! =D
E anche la mia mamma!Lol.
posted by iaia at 12:55 AM | 0 comments
Friday, December 08, 2006
La Dada lo fa al posto di studiare...e... io la copio.

PASSATO

-la prima maestra dell’asilo: Suor Maria Rosaria
-musica che ascoltavi alle elemetari: Baglioni, Elton John, Sting... mica pizza e fichi. Poi sono arrivati i Take That!
-voto dell'esame di 3^ media: ottimo!
-voto della maturità: ehm...72
-promossa o bocciata: promossissima
-capelli: sempre biondi, tranne tra i 15 e i 16 anni.
FUTURO
-quale sarà il tuo lavoro: ahaha, non ne ho la più pallida idea! Potrei essere il malvagio kapo del settore legale di una perfida multinazionale capitalista
-dove vivrai: non in Italia. Ma sicuramente in una grande metropoli.
-quanti figli desideri: due o tre
-che macchina guiderai: la Z4! Ma probabilmente a quei livelli avrò un autista =D
-ti sposerai: ovvio, ma solo dopo almeno un annetto di convivenza.
PRESENTE
-anni: 20, numero tondissimo
-altezza: 154centimetrini
-peso: piuma
-capelli: biooondiiiii
-vestito: imbarazzante. Pantaloni pigiamtutosi grigi, maglia da danza ad incrocio grigia e babucciotte verdi e arancioni con un simil coccodrillo..o è una rana?
-gioielli: orologio, ciondolo a forma di pattino, bracciale con i pattinini e i cuoricini pendenti
-noia: maddaaiiii?
-odore: ho il daso ghiuso
-desiderio: in questo momento teletrasportarmi a NY.
-desktop: Mykonos al tramonto. By me.
-libro: uno solo?
-preoccupazione: il parziale del 19
-sesso o amore: ammmooooore
-sei innamorato: forse anche troppo
-cosa c’è nel tuo lettore cd: ehi, ho il Sony NWqualcosa...bellerrimo.
-di che colore sono i calzini o le scarpe che indossi: le babuccine sopracitate
-di che colore è la tua biancheria: ah boh *controlla* nera!
-cosa c’è sotto il tuo letto: un portale per gli inferi =P
-persona che vorresti lì con te: rischio di essere davvero melassosa a livelli da diabete.
-la cosa più stupida che hai fatto in questi giorni: mangiare un morso di pizza... ç_ç
ULTIMO
-libro letto: I Simpson e la filosofia
-film visto al cinema: Children of men
-film visto: non al cinema? Un pezzo di Lord of the war
-telefilm visto: Will&Grace
-canzone sentita: booooh
-cosa bevuta: acqua
-cosa mangiata: riso
-doccia: tra poco mi butto nella vasca a due piazze e faccio due bracciate
-volta che hai sorriso: ieri sera ho riso e sorriso tantissimo!
-persona con cui hai parlato online: ma quante cose mi devo ricordare?
-persona con cui hai parlato al tel: il piccolino intercontinentaleee!!! [gioia e commozione e tanto ammoooore]
-parola che hai detto: mhm......... "adesso devo ripulire tutto e sbarazzarmi del pattuma, cazzo!". Quindi "cazzo".
-canzone che hai cantato: io non canto. <.<
-cosa per cui hai riso: qualcosa stanotte mentre si stava cercando di individuare il piccolino tra 100000 persone alla tivì.
FASHION
-quanti cappotti hai: troppi... alcuni identici se non per il colore.
-indossi un orologio: fossil con lo schermo lampeggiante *__*
-colore preferito di pantaloni: jeans jeans jeans! Oppure marroncini
-scarpe preferite: stivali beige scamosciati bassi bassi... tenerosi! E gli stivali neri col tacco!
GENERALE
-data di nascita: 17 luglio 1986
-ora: 10.20 o 10.30
-segno zodiacale: cancro
-vestito preferito: non saprei proprio
-parte fisica in un partner: occhi, naso, mani
-sei felice quando: basta poco per rendermi felice... un po' di amici, un happy hour, il mio piccolino
-ti senti sola quando: quando nessuno mi pensa...
-se potessi vivere in qualche luogo: l'ho deeeettooo! una qualche metropoli anglofona... o stoccolma...o hong kong, tokyo...
-hai dei rimpianti: anche sì
-odore preferito: ragù che cuoce
-cosa ti rende incazzato: essere lasciata all'oscuro di qualcosa, non poter mangiare il gelato cioccomenta...e... sì, mi incazzo anche facilmente
-modo preferito per perdere tempo: emmessenne, il blog, smessaggiare fuoriosamente
-la tua migliore qualità: so mettermi in discussione... e discutere senza necessariamente prendermela
-sei credente: ...
-brutte abitudini: ahahahahah ma brutte per chi?
-stagione preferita: non lo soooo
-colore/i preferito: le sfumature del rosa e del viola
-momento della giornata: dipende dalla giornata
posted by iaia at 1:58 PM | 0 comments
Wednesday, December 06, 2006
Buh. Sono Apatica, sonnolenta, un po' giù. Ma non so perchè.

Voglia di fare un qualsiasi cosa saltami addosso.
posted by iaia at 3:21 PM | 0 comments
Monday, December 04, 2006
Ho mangiato i miei Rice&Rice snack (l'imitazione di cartapesta dei tronky gluten,sugar&dairy-free) e bevuto il mio caffelatte delattosatoscrematissimo, fisicamente impossibilitato a diventare un cappuccino. Io ci ho provato in tutti i modi, davvero, ma la buona schiuma del cappuccino nostrano non viene; l'unico metodo sembra usare quei frullini per fare la cremina al caffè: peccato che il mio abbia deciso di passare a miglior vita. Me ne devo procurare un altro.

Eh no, no, non ci siamo, queste *prelibatezze* riservate ai poveri sfigus come me non sono altro che schifiderrimi surrogati dell'articolo originale, e costano pure il triplo. Eppure a livello di materie prime la spesa per il produttore è inferiore... chenervi,chenervi!!!

Io comunque non capisco che difficoltà sociopoliticoeconomica ci sia adeguare supermercati, ristoranti e, soprattutto, mense agli standard mondiali sulle allergie alimentari... non è niente di complicato, anzi! Ormai disabituati al dolce sapore delle torte alla panna e alle favolose lasagne-della-nonna ci basta poco per essere felici e con la pancia piena.

Un esempio? Un momento in cui avrei voluto sterminare il personale della mensa? Qualche tempo fa, mensa di via Necchi. Me ne vo' direttamente nel reparto piatti unici, contando di trovare qualche insalatona o un piatto di bresaola, rincuorata soprattutto dall'annuncio del corridoio riportante l'imminente adeguamento di alcuni piatti per i celiaci; al che ho pensato: se sono mentalmente aperti per la celiachia lo saranno anche per il lattosio, o no?
Beh, mi sono ritrovata di fronte a: insalatona mista con tonno e cubetti di provola, bresaola rucola e grana, roastbeef con patate al formaggio, porchetta con risottino, verdure al vapore con brie. Sgomento iniziale, argh. Vedo poi che dietro il bancone alcune operose cuochine stanno assemblando i piatti da esporre, e chiedo: "scusate, potreste farmi un piatto di verdure al vapore senza il brie? Sono allergica"
La risposta? "I piatti così sono e così restano."

Allucinante.
posted by iaia at 11:56 AM | 5 comments