Monday, June 25, 2007
Ho dovuto cambiare il mio piano d'esami per questa sessione: nelle prossime due settimane dovrò preparare Costituzionale al posto di Privato olè. Si sta rivelando molto più noioso di quest'ultimo, per mia sfortuna, anche se con un programma più contenuto. Speriamo in bene... con privato ci si vede a settembre.

Tante cose non stanno andando come vorrei.
Capita spesso che mi butti a letto cercando di non pensare a niente, spalmata sul materasso come un'ameba, ma nulla, il cervello è sempre in continuo movimento, fisso su una questione; perchè devo sentirmi così? Perchè non riesco ad andare avanti? Perchè mi costringo a vivere in un'illusione?
posted by iaia at 12:51 PM |

1 Comments:

At 1:40 AM, Anonymous Sniper-Viper said........
Spesso anche la mia mente si impunta su una questione e, inesorabilmente, mi costringe a pormi domande... Perché insistere così a lungo?
E se fosse solo un'illusione?
Alla prima sono costretto a rispondermi positivamente, ormai è tardi per arrendermi e fingere che non esista.
La seconda domanda troverà risposta solo al tanto desiderato incontro, quando finalmente valuterò se ne è valsa la pena.
Peccato che ciò non dipenda da una mia scelta.

La tua questione è diversa, dipende solo da te: quando finalmente troverai il coraggio di rispondere ai tuoi quesiti potrai fare altrettanto con i miei.
Sei forte ed intelligente, evita di continuare a far del male, soprattutto a te stessa. ;)